La scuola in fattoria

logo-fattoria-didattica

La scuola in fattoria

Con l’attività in Fattoria Didattica i bambini saranno stimolati ad utilizzare i propri sensi per mettersi in “contatto con la natura” e sviluppare abilità diverse quali l’osservazione, la manipolazione, l’esplorazione.

I bambini vivranno una giornata da veri fattori dell’azienda agricola: vivranno la bellezza di stare nell’orto imparandone i segreti ma anche le difficoltà; impareranno anche ad accudire gli animali della fattoria dando loro da mangiare.
In particolar modo l’attività manuale all’aperto, darà ai bambini la possibilità di sperimentare in prima persona gesti e operazioni ed osservare che cosa succede: attraverso l’esperienza diretta acquisiranno le conoscenze ed il metodo scientifico (saper fare) .
La collaborazione comune legata a un obiettivo unico finale favorirà inoltre la socializzazione e la solidarietà di gruppo. (saper essere).
I nostri percorsi didattici sono rivolti ai bambini del Nido, della Scuola dell’Infanzia e a quelli della Scuola Primaria;
Il progetto “I LAVORI IN FATTORIA: UN GIORNO DA VERO FATTORE” é un argomento contenitore da cui si potrà poi scegliere un percorso di approfondimento in base all’età dei bambini e ai specifici programmi scolastici. Partiamo dall’esperienza dei lavori quotidiani per estrapolare poi il concetto e la teoria.

GLI OBIETTIVI DIDATTICI:

  • IMPARARE A PREPARARE DA MANGIARE AGLI ANIMALI
  • IMPARARE A RACCOGLIERE LE UOVA NEL POLLAIO E DAR DA MANGIARE ALLE GALLINE
  • IMPARARE A PIANTARE LA VERDURA PER FARE IL MINESTRONE DI STAGIONE
  • IMPARARE A RICONOSCERE ED UTILIZZARE GLI ATTREZZI DELL’ORTO.

I lavori in fattoria: un giorno da veri fattori!

fattoria-didattica-nutrizione-animali

IL PRIMO LAVORO DEL CONTADINO DELLA MATTINA E’ LA CURA DEGLI ANIMALI:
1. DIAMO DA MANGIARE AGLI ANIMALI:
I bambini conosceranno gli animali presenti in fattoria (asino, caprette, cavallo, galline, polli, conigli) si prenderanno cura di loro dandogli da mangiare e da bere. In particolar modo impareranno che cosa mangiano i diversi animali, quali cibi gradiscono maggiormente e le varie miscele. Attraverso la preparazione della miscela di granella i bambini avranno la possibilità di conoscere e toccare diversi cereali; svilupperanno inoltre il concetto di quantità (più-meno, tanto-poco).
Altri percorsi collegati e specifici di approfondimento :

  • All’origine del cibo: impariamo a conoscere le varietà di cereali
  • I cereali antichi
  • I cereali dell’Africa
  • L’utilizzo dei cereali in cucina
  • Il mulino: dal chicco alla farina
  • La paglia e i diversi utilizzi in fattoria

fattoria-didattica-raccolta-uova

2. RACCOGLIAMO LE UOVA NEI POLLAI:
I bambini impareranno ad entrare nei pollai per dare da mangiare alle galline e per raccogliere le uova. Entreranno quindi a contatto diretto con l’animale superando paure ed emozioni. Impareranno anche ad osservare il comportamento degli animali per apprendere diverse modalità di entrare in rapporto con loro.
Scopriranno diverse razze di galline: il gallo combattente, la concincina nana bianca, la concincina perniciata gigante e altre razze, scoprendo così la diversità tra specie uguali.
Altri percorsi collegati e specifici di riferimento:

  • Conosciamo da vicino gli animali
  • Biodiversità: scopriamo le diverse razze tra specie uguale
  • L’uovo in cucina
  • L’uovo della ” gallina felice”: un’etichetta tutta speciale
  • Gli allevamenti: La gallina “felice” e la gallina a “batteria”

 

fattoria-didattica-raccolta-verdure

3. OSSERVIAMO E RACCOGLIAMO LE VERDURE MATURE DELL’ORTO

fattoria-didattica-semina

4. SEMINIAMO LE VERDURE DEL MINESTRONE MAGICO!
I bambini giocheranno con la terra ed impareranno a riconoscere i vari attrezzi dell’orto ( vanghe, zappe, rastrelli) ed utilizzarli in campo aperto direttamente a contatto con la terra. Apprenderanno poi i diversi terricci per fare una buona semina ( argilla- compost-terra).
Obiettivi:

Apprendere le diverse fasi della semina
Prendersi cura delle piante seminate
Laboratorio pratico: i bambini avranno a disposizione un piccolo semenzaio dove semineranno le piantine di cipolla, sedano, carota e zucchina indispensabili per fare un ottimo minestrone.
Terminata l’attività di semenzaio i bambini si divertiranno ad annaffiare le piantine/ semini da loro piantati. Alla fine della giornata i piccoli contadini porteranno a casa il semenzaio da loro creato.
Altri percorsi collegati e specifici di riferimento:

  • Stagionalità dei prodotti
  • Le verdure in cucina
  • scopriamo la terra e il sottosuolo
  • Il seme tra i semi
  • Gli attrezzi di oggi e di un tempo
  • La storia del minestrone
  • il ciclo dell’ acqua
  • Scopriamo le erbe infestanti
  • Gli abitanti dell’ orto ed il loro lavoro
  • Il compostaggio
  • Le erbe magiche dei campi come vera medicina per le piante ammalate
  • I concimi e fertilizzanti naturali